skip to Main Content
Compila il form, basteranno 100€ come caparra per fermare il tuo Retrokit ed essere fra i primi ad averlo.
1-kit

Consegna prevista autunno 2022

Prezzo 3499,00€













    privacy policy


    CONTRATTO PRELIMINARE DI VENDITA 
SOTTOPOSTO A CONDIZIONE SOSPENSIVA

    Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge, le parti MOTOVELOCI SRL (P.IVA 04595090400), con sede legale in Rimini, Via Portogallo n°20, in persona del legale rappresentante Alex Leardini (C.F. LRDLXA89C18H294R)  - di seguito “Promittente venditore”;
    e L’intestatario indicato nel precedente form di richiesta ordine.

    PREMESSO CHE

    1.  il Promittente venditore ha sviluppato e ideato il “KIT - motore elettrico”, denominato RETROKIT V50/125 (di seguito “KIT”). Il KIT di conversione è composto da: motore, centralina, batteria e cablaggio. Motore e centralina sono alloggiati in un carter motore in fusione d’alluminio, che contiene, collega le parti fra di esse. La catena cinematica della trasmissione trasporta il moto dal motore alla ruota, variando il rapporto di trasmissione grazie alla riduzione meccanica. La centralina governa il motore elettrico per poter avere l’erogazione corretta in base ad ogni modello di mezzo.

    La batteria viene alloggiata in un case di alluminio estraibile e trasportabile. L’alloggiamento della batteria è invece fissato alla vespa nel posto originario del serbatoio. L’alimentazione del mezzo è garantita dalla sola batteria di potenza. Gli ausili (luci clacson ed elettronica di comunicazione con smartphone) sono alimentati dalla batteria principale tramite un convertitore di tensione.

    Il kit avrà le seguenti specifiche:

    a. Installazione veloce
    b. Trasmissione a presa diretta senza l’utilizzo delle marce
    c. Velocità limitata a 45km/h
    d. Autonomia urbana fino a 100 km con recupero di energia in frenata
    e. Batteria estraibile al Litio da 2kWh (8 kg)
    f. Ricarica veloce in solo 4h da presa di casa standard 230V
    g. Potenza massima di 7kW (9 Hp)
    h. Carter motore e supporti realizzati in lega di alluminio
    i. Per i modelli Vespa 125, la velocità massima è di 80km/h

    2. Il Promittente venditore detiene la piena proprietà, nonché il pieno diritto patrimoniale, intellettuale e d’autore sul bene oggetto del presente contratto e intende mettere in commercio il proprio prodotto;

    3. Il Promissario acquirente ha interesse ad acquistare il KIT, avendolo visionato e ritenuto idoneo all’uso necessitato;

    4. Ai sensi dell’art. 1353 c.c., le parti intendono l'efficacia del presente contratto preliminare di vendita sottoposta al verificarsi della condizione sospensiva indicata al successivo art. 4.
    Tutto quanto sopra premesso, da considerarsi parte integrante e sostanziale del presente contratto, le Parti

    CONVENGONO E STIPULANO QUANTO SEGUE

    ART. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO

    Il Promittente venditore, come sopra identificato e rappresentato, si obbliga a sottoscrivere un contratto di vendita a distanza al Promissario acquirente, che accetta, con oggetto il KIT come in premessa descritto e dal medesimo scelto sul sito internet del Promittente venditore www.retrokit.it, (di seguito più brevemente denominato “Sito”) e riepilogato nella mail di conferma e riepilogo, all’avveramento delle condizioni di cui all’art. 4.

    ART. 2 CONCLUSIONE ED EFFICACIA

    2.1 Il contratto preliminare di vendita si conclude esclusivamente attraverso internet mediante l'esatta compilazione del modulo di richiesta/preordine e il consenso all'acquisto manifestato tramite l'adesione inviata on line con la compilazione del form/modulo all'indirizzo www.retrokit.it e il successivo invio del form/modulo stesso, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell'ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi i dati delle Parti, l’oggetto, il prezzo del bene preliminarmente acquistato, le condizioni sospensive, le modalità e i termini di pagamento, eventuali oneri accessori, i tempi della eventuale risoluzione e l'esistenza del diritto di recesso.

    2.2 Nel momento in cui il Promittente venditore riceve dal Promissario acquirente l’adesione al contratto preliminare di vendita, mediante il c.d. point and click, provvede all'invio di una e-mail di conferma contenente il riepilogo del contratto, stampabile, nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente.

    2.3 Il contratto preliminare non si considera perfezionato ed efficace formalmente fra le parti in difetto di quanto indicato ai punti precedenti (2.1 e 2.2) e, comunque, sempre valendo la condizione sospensiva di cui al successivo art. 4.

    2.4 Il contratto ha efficacia dal momento del perfezionamento come sopra descritto e termina con la sottoscrizione del contratto definitivo di vendita o con la restituzione dell’caparra infruttifera nel caso di non avveramento delle condizioni.

    ART. 3 PREZZO DELLA VENDITA

    Il prezzo viene convenuto in complessivi euro 3.499,00.- (euro tremilaquatrocentonovantanove), di cui:

    • euro 100,00 (euro cento) da corrispondersi a titolo di caparra infruttifera alla sottoscrizione del presente contratto preliminare mediante versamento via paypal, come indicato nella pagina www.retrokit.it;

    • euro 3.399,00.- (euro tremilatrecentonovantanove) da corrispondersi alla stipula del contratto definitivo di vendita.

    ART. 4 CLAUSOLA SOSPENSIVA

    4.1 Ai sensi dell’art. 1353 c.c., l’efficacia del presente contratto preliminare e, dunque, l’impegno alla stipula del contratto definitivo di vendita, è subordinata all’avveramento di entrambe le seguenti condizioni:

    a. promulgazione, applicazione ed efficacia della Normativa Nazionale relativa alla disciplina delle procedure per l'approvazione nazionale, ai fini dell'omologazione, e le procedure di installazione di sistemi di riqualificazione elettrica su veicoli delle categorie internazionali L, immatricolati originariamente con motore termico;
    b. omologazione del KIT, oggetto del presente contratto, da parte del Ministero dei Trasporti.

    4.2 Ove si verifichino entrambe le indicate condizioni, il contratto dovrà intendersi pienamente efficace e produrrà i suoi effetti obbligatori.

    4.3 Ove il contratto definitivo non venisse stipulato per il mancato avveramento delle condizioni di cui sopra (4.1.a e 4.2.b), il Promittente venditore si impegna a restituire al Promissario acquirente la somma da quest’ultimo corrisposta a titolo di caparra infruttifera a partire dal 30/11/2022 ed entro il 31/01/2023.

    ART. 5 GARANZIE ED ESONERI DA RESPONSABILITÀ

    5.1 Il Promittente venditore si obbliga a prestare garanzia da evizione ai sensi di legge, dichiarando e garantendo che il bene oggetto del presente contratto è di sua piena ed esclusiva proprietà. 

    5.2 Il Promissario acquirente manleva il Promittente venditore da qualsivoglia responsabilità per eventuali danni a cose o a persone, anche danni per perdita o mancato guadagno, perdita delle informazioni archiviate o perdite economiche derivanti, direttamente o indirettamente, dal non avveramento della clausola sospensiva di cui all’art. 4. Nessun risarcimento sarà dovuto al Promissario acquirente in alcun caso, stante la natura del presente accordo, trattandosi di contratto preliminare di vendita con condizione sospensiva.

    5.3 Il Promissario acquirente dichiara che quanto previsto da questo contratto è stato visionato e specificatamente accettato.

    5.4 Il Promissario acquirente dichiara di aver preso visione delle caratteristiche tecnico funzionali del bene oggetto del presente contratto.

    ART. 6 DIRITTO DI RECESSO

    6.1 Il Promissario acquirente ha, in ogni caso, il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, dalla data di sottoscrizione del presente contratto da comunicare al Promittente venditore mediante email a: ordini@retrokit.it

    6.2 Il Promittente venditore provvederà gratuitamente al rimborso dell'intero importo versato dall'acquirente entro il termine di 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso.

    6.3 Analogamente, entro lo stesso termine di 14 (quattordici) giorni il Promittente venditore avrà diritto, a sua volta, di recedere dal contratto con obbligo di restituire, senza alcuna penalità, ogni somma eventualmente già ricevuta a qualunque titolo. Nel caso di esercizio del diritto di recesso le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

    ART. 7 RISOLUZIONE

    Le obbligazioni assunte dal Promissario acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il medesimo effettua con i mezzi di cui sopra, e altresì l'esatto adempimento degli obblighi assunti dal Promittente venditore, hanno carattere essenziale, cosicché, per patto espresso, l'inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

    ART. 8 CLAUSOLA DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

    8.1 Ogni controversia nascente da o collegata a questo contratto dovrà essere preliminarmente oggetto di un tentativo di conciliazione ai sensi del D. Lgs n. 28 del 2010 e successive modifiche in base al Regolamento di Mediazione di ADR Center, iscritto al n.1 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione del Ministero della giustizia. Il regolamento, la modulistica e la tabella delle indennità in vigore al momento dell’attivazione della procedura sono consultabili all’indirizzo www.adrcenter.it

    8.2 Qualora il tentativo di conciliazione fallisca, la controversia sarà devoluta all’autorità giudiziaria prevista dal successivo art. 9.

    ART. 9 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

    9.1 Al presente contratto si applica la legge italiana.

    9.2 Per espresso accordo delle Parti, per qualsiasi controversia relativa alla validità, efficacia, interpretazione, esecuzione, inesecuzione, adempimento, inadempimento del presente contratto sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Rimini, con espressa pattuita esclusione di qualsiasi ulteriore foro previsto dal Codice di Procedura Civile.

    ART. 10 RISERVATEZZA

    Le Parti si obbligano a mantenere il più stretto riserbo in ordine al presente contratto e a non divulgare, consegnare o rendere comunque conoscibile a terzi, in qualsivoglia forma, alcuna delle informazioni o dei documenti di cui siano venute o potranno venire a conoscenza o in possesso in relazione a quanto sopra, salvo per quanto necessario alla sua esecuzione e per il caso in cui si debba ottemperare ad un obbligo di legge o a una richiesta o ordine di un'autorità giudiziaria o amministrativa ovvero di un istituto di credito, se volta, in quest'ultimo caso, al finanziamento dell'operazione di acquisto delle Partecipazioni. Qualora la richiesta o l'ordine siano diretti ad una sola delle Parti, questa sarà tenuta ad informarne prontamente l'altra.

    ART. 11 PRIVACY

    Le Parti dichiarano di essere informate e si prestano il reciproco consenso al trattamento dei rispettivi
dati ai sensi del d.lgs. n. 196/2003 (Codice della Privacy), del Regolamento Europeo n. 679/2016 (GDPR) e dei relativi decreti ministeriali di attuazione. Il Promittente venditore informa il Promissario acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sui propri server secondo criteri di riservatezza e sicurezza.  

    Le Parti si danno reciprocamente atto che il presente contratto è frutto di negoziazione per ogni singola clausola, non trattandosi di modulo o formulario prestampato.  Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile tuttavia, al fine di eliminare qualsivoglia dubbio interpretativo, le medesime Parti dichiarano di aver letto ed accettato specificatamente e, così, approvando espressamente, i seguenti artt: 2. conclusione ed efficacia; 4. clausola sospensiva; 5. garanzie ed esoneri da responsabilità; 6. diritto di recesso; 7. risoluzione; 8. clausola di risoluzione delle controversie; 9. Legge applicabile e Foro Competente; 10. Riservatezza.

    L'ordine sarà concluso alla ricezione del pagamento della caparra infruttifera.

    Back To Top